48esima AN

Logo AN 2012 PICCOLO

ELSA Trento nel fine settimana tra il 22 e il 25 Novembre 2012 ha ospitato, per la prima volta, a Trento, l’Assemblea Nazionale Invernale di Elsa Italia, giunta alla sua XLVIII edizione.Evento nazionale a cui hanno partecipato tutte le 21 sezioni locali italiane, con i loro rispettivi rappresentanti, e anche alcuni tra i 35 000 soci di ELSA International. L’esclusività dell’evento non ha permesso di accogliere più di 150 ospiti da diverse sezioni locali d’Europa.

 

PROGRAMMA

Il programma è stato tanto complesso quanto interessante: il primo giorno si è tenuta la cerimonia d’apertura dell’evento e contestualmente si è svolta una conferenza che ha visto presenti tre volti noti ed essenziali del panorama giuridico e medico italiano: il Prof. Roberto Bin, comparatista di fama nazionale, Alessandro Quattrone, Direttore del Centro CIBIO di Trento ed il Professor Amedeo Santosuosso del Centro ECLT di Pavia. La conferenza dal titolo Oltre i confini del diritto – Le nuove sfide della ricerca sulle cellule staminali” trattava il rapporto tra diritto, medicina e bioetica, in riferimento alla ricerca sulle cellule staminali. Durante la stessa, è stata presentata la pubblicazione finale degli studenti UNITN riguardante il gruppo di ricerca legale (LRG: Legal Research Group) su biobanche e cellule staminali. Gli studenti, soci di ELSA Trento, sotto la guida della Prof.ssa Piciocchi ed i ricercatori Macilotti e Penasa, hanno redatto una serie di papers a carattere scientifico, che è andata pubblicata sulla nostra rivista JET DET.

 

I giorni a seguire si sono tenuti workshop interattivi sulle aree chiave della nostra attività associativa.

Durante la serata del 23 Novembre ha preso vita una sontuosa Cena di Gala, momento di tradizionale convivialità, alla quale ha partecipato il nostro Patrono, Professor Rodolfo Sacco, comparatista illustre.

L’evento si è concluso con l’Assemblea Plenaria di ELSA Italia, momento tra i più alti della vita associativa ELSiana.

L’evento si è tenuto a Vattaro, presso la fantastica location dell’Hotel Alpenrose***, dotata di eccezionale suggestività e di tutti i comfort ed immersa nel verde dell’altipiano della Vigolana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *