HUMAN RIGHTS MOOT COURT COMPETITION

Hrmcc ELSA

SOLO PER I SOCI

Dopo il successo della prima edizione, l’International Board ripropone la Human Rights Moot Court Competition, la simulazione processuale internazionale dedicata ai diritti umani: in particolare quest’anno ci si occuperà della libertà di espressione dei giornalisti. Human Rights Moot Court Competition riguarda la violazione della Convenzione Europea sui Diritti Umani (CEDU), ed è organizzata da ELSA International in cooperazione col Consiglio D’Europa.

Il tema di questa seconda edizione della HRMCC è la libertà di espressione dei giornalisti, in particolare il caso “ADAM v. EVRYLIA” tratta della causa per diffamazione intentata da un giocatore di calcio professionista.

La competizione è tenuta in inglese e si svolge in due fasi: la prima richiede l’invio di memorie scritte riguardo la posizione delle parti nel processo, la seconda è invece dedicata alle 16 squadre che otterranno il punteggio più alto nella prima parte. Quest’ultima è prettamente orale e si svolgerà a Strasburgo presso la sede della Corte Europea dei Diritti Umani nel febbraio 2014.

Il primo premio consiste in un tirocinio presso la Corte Europea dei Dritti Umani per un mese!!

Partecipare alla prima fase è assolutamente gratuito! Ciò che conta è rispettare il termine ultimo per l’iscrizione: 31 Ottobre 2013.

Info:  elsatrento@elsatrento.org

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *