INVITO AL CINEMA CON DIRITTO 2015 – Gli altri sguardi della legge

Come ogni anno ELSA è lieta di inviarvi alla nuova stagione di:

INVITO AL CINEMA CON DIRITTO,
gli altri sguardi della legge

Tra gli obiettivi del cineforum, in primo luogo, vi è quello di riflettere sul rapporto tra il fenomeno giuridico e il cinema come rappresentazione artistica della realtà. Due linguaggi apparentemente molto distanti, quello della legge e quello dell’immagine cinematografica, che però in dialogo fra loro possono dischiudere inediti orizzonti conoscitivi e nuovi modi di interpretare la realtà, la società, il presente. Da un lato, il cinema come specchio per il diritto ossia come quest’ultimo viene sentito, vissuto e talvolta subito, dall’altro lato, il cinema come fonte di cognizione, seppur atipica, per il diritto.

Il programma si articolerà in tre appuntamenti: ogni proiezione sarà seguita da un dibattito con relatori esperti, ed arricchito dagli interventi del pubblico. Ecco a voi i titoli selezionati:

I incontro:martedì 14 aprile 2015, dalle ore 19.30 

Film: Promised Land (2012), regia di Gus Van Sant, durata 106 min

Tema: Diritto dell’ambiente, sfruttamento del territorio da parte di multinazionali.

Moderatore: Prof. Umberto Izzo, docente di diritto civile e diritto alimentare comparato

 

II incontro: martedì 21 aprile 2015, dalle ore 19.30 

Film:Free China: The courage to believe (2012), regia di Michael Perlaman, durata 61 min

Tema: Diritti di libertà ed espressione nella Cina comunista.

Moderatore: Prof. Ignazio Castellucci, docente di Diritto Cinese presso la nostra Facoltà.

 

III incontro: martedì 28 aprile 2015, dalle ore 19.30 

Film:The life of David Gale (2003), regia di Alan Parker, durata 130 min

Tema: pena di morte, fallibilità della giustizia.

Moderatori: Prof. Gabriele Fornasari, docente di diritto penale presso la nostra Facoltà

DA QUEST’ANNO CAMBIAMO LOCATION: 
vi aspettiamo al Teatro Sanbapolis, 
VIA MALPENSADA 82, Trento (studentato San Bartolameo)
CINEFORUM DEFINITIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *