OPEN LEGISLATION

Oper Legislation

 

 

OPEN LEGISLATION è la prima simulazione di commissione parlamentare di ELSA Trento e la prima che si svolge a Trento in assoluto. Si tratta di una competizione di scrittura legislativa e dibattito parlamentare e si svolgerà il 4 e 5 Aprile presso la Sala delle Commissioni del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento in Via Manci 27.

Tutti gli studenti regolarmente iscritti all’Università degli Studi di Trento e soci di ELSA Trento possono partecipare ad Open Legislation e calarsi nei panni di un Deputato della Repubblica Italiana. I partecipanti diverranno membri di un gruppo parlamentare a cui sarà assegnato un orientamento politico. Dovrete prima cimentarvi nella scrittura di un testo di legge, per poi dibattere all’interno di una commissione parlamentare fittizia, cercando di far prevalere la vostra linea politica nell’Assemblea.

Vivrete l’esperienza di un Deputato a tutto tondo: diverrete legislatori voi stessi, per poi cimentarvi nel dibattito parlamentare, imparando a muovervi tra le procedure, creando alleanze politiche e coalizioni con gli altri partecipanti ed affinando l’arte prettamente politica del compromesso con gli altri gruppi parlamentari.


Il disegno di legge
sul quale sarete chiamati a cimentarvi deve avere come oggetto le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) detto anche “testamento biologico”, cioè l’espressione della volontà da parte di una persona in merito alle terapie che intende o non intende accettare nell’eventualità in cui dovesse trovarsi nell’impossibilità di acconsentire o non acconsentire alle cure proposte. Il dibattito in tema di fine della vita ha infatti evidenziato la mancanza di regolamentazione delle DAT, che è assente nell’ordinamento giuridico italiano a differenza di molti altri Paesi. La materia delle DAT coinvolge i concetti quali salute, malattia, dignità e soprattutto il consenso informato, che trovano i propri presupposti sia nelle norme italiane, sia in atti di natura sovranazionale ed internazionale, come la Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea, oltre che in innumerevoli sentenze emesse sia dalle corti nazionali, sia dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

All’infuori del argomento della simulazione (le DAT appunto), il contenuto del medesimo è a totale discrezione dei gruppi parlamentari, così come gli elementi da inserire o meno all’interno del testo di legge (eutanasia, assegnazione di un fiduciario, discrezionalità del medico, carattere della dichiarazione necessaria per accedere all’eutanasia ecc..)

Il disegno di legge dovrà esser redatto secondo i criteri di scrittura legislativa indicati dai materiali dati dal Comitato Organizzatore ed in particolare dovrà contenere:

  1. frontespizio: contenente titolo, parlamentari proponenti, data, numero della Legislatura (XVII legislatura);
  2. relazione introduttiva;
  3. articolato.


La Simulazione si compone di due fasi
:

La prima scritta: sarete chiamati a redigere un testo di legge sulle Dichiarazione anticipata di trattamento (detta anche testamento biologico). Dovrete creare e definire voi stessi, insieme alla vostra squadra, questo nuovo istituto che da molto tempo è al centro delle cronache e dell’attività parlamentare nel nostro Paese.

La seconda orale:vi cimenterete nell’attività propria del dibattito parlamentare, durante questa fase vi confronterete con gli altri gruppi parlamentari, presentando il vostro disegno di legge e cercando di far prevalere la vostra posizione politica sull’argomento. Dibatterete e prenderete accordi con gli altri gruppi durante una serie di dibattiti e tre votazioni al termine dei quali un solo disegno di legge, opportunamente emendato, sarà approvato dall’Assemblea e diverrà fittiziamente legge.


Le iscrizioni ad Open Legislation sono aperte da Lunedì 13 Marzo fino a Martedì 21 Marzo
sino ad un massimo di 30 partecipanti. Ogni partecipante dovrà iscriversi personalmente inviando una mail a VPAA@elsatrento.org indicando il suo Nome, Cognome, Data e Luogo di nascita, la Facoltà di studi, l’anno di corso e certificando di essere regolarmente iscritto ad ELSA Trento. Ogni partecipante verrà poi assegnato ad un gruppo parlamentare con un orientamento politico predefinito. I gruppi parlamentari saranno di grandezza variabile e verranno composti dal Consiglio Direttivo Locale di ELSA Trento. Ogni partecipante ha facoltà di esprimere, al momento dell’iscrizione, una o più preferenze relative ad altri partecipanti con cui vorrebbe stare in squadra.


L’iscrizione ad Open Legislation è gratuita
.

I disegni di legge delle squadre dovranno essere consegnati al Consiglio Direttivo Locale tramite mail, in formato PDF, entro e non oltre il 2 Aprile 2017. Questi verranno valutati dal Comitato Scientifico di Open Legislation.

Il Comitato Scientifico è così composto:

Prof.ssa Cinzia Piciocchi: professoressa associata di Diritto Costituzionale Comparato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento

Professor Paolo Sommaggio: professore associato di Filosofia del Diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento

Professor Matteo Cosulich: professore associato di Diritto Pubblico presso la Facoltà di Economia dell’Università di Trento


La fase orale della Simulazione si terrà il 4 e 5 Aprile presso la Sala delle Commissioni del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento in via Manci 27.
Seguirà questa scaletta:

Martedì 4 Aprile: dalle ore 9.30 alle ore 18.30

– Apertura del lavori dell’Assemblea
– Presentazione Disegni di Legge da parte del Capogruppo o vice-capo gruppo dei gruppi parlamentari
– Fase dibattimentale
– 1° Votazione

Mercoledì 5 Aprile: dalle ore 9.30 alle ore 18.30

– Apertura dei lavori dell’Assemblea
– Fase dibattimentale
– 2° votazione
– Fase dibattimentale
– 3° votazione
– Premiazioni

Al termine della Simulazione ci saranno LE PREMIAZIONI, tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione, mentre verranno assegnati dal Comitato Scientifico tre premi:

Miglior Oratore
per l’assegnazione verrà valutata la capacità espositiva, argomentativa e comunicativa del partecipante, la coerenza logica delle argomentazioni, la capacità di ribattere alla parte avversa e le eventuali concessioni alla stessa, la capacità di rispondere alle domande e lo stile dell’esposizione orale.

Miglior Parlamentare
per l’assegnazione verrà valutata la conoscenza delle procedure parlamentari e la sua applicazione nel corso delle attività parlamentari sia per agevolare l’attività del proprio gruppo sia per addivenire alla delibera del progetto di legge comune. Inoltre verrà presa in considerazione la coerenza del Deputato con l’orientamento politico preassegnato.

Miglior Disegno di Legge
per l’assegnazione verrà valutata sia il contenuto del disegno di legge presentato, sia il rispetto dei canoni formali sia la coerenza con l’orientamento politico pre-assegnato.

 

Per qualsiasi informazione, dubbio o chiarificazione è possibile scrivere all’indirizzo mail elsatrento@elsatrento.org

Tutti i materiali utili per la totale comprensione del funzionamento della Simulazione e per coadiuvare i partecipanti nella stesura del testo di legge saranno inseriti su questo sito e inviati tramite mail a tutti i partecipanti (compresi esempi di testi di legge da cui attingere e manuale di scrittura legislativa in modo da rispettare i canoni formali della scrittura stessa durante la stesura del proprio ddl):

OPEN LEGISLATION – Manuale di procedura

Manuale di scrittura legislativa

Regolamento Ufficiale di Open Legislation

Esempi di Disegni di legge: Camera, Senato